Strategia Social Media

sostenibile

Coinvolgiamo il tuo pubblico sui social media

strategia social

Per essere in contatto e interagire con i clienti

strategia social media 2

Per avere risposte subito

seo domanda e risposta

15 minuti di 

consulenza telefonica gratuita

da cellulare premi direttamente il numero

Strategia Social Media sostenibile

Per piccole imprese e liberi professionisti che hanno risorse iniziali limitate

ma un bisogno vitale di connettere la propria azienda ai clienti per avere stabilità e sicurezza

 

Cosa facciamo per te

  • Fissiamo obiettivi specifici: ampliare rete contatti, farti conoscere in zona, favorire il passaparola, rispondere ai clienti, far conoscere una promozione o un nuovo prodotto.
  •  Profiliamo il pubblico a cui rivolgerci : età, dove si trova, che interessi ha fin nel dettaglio.
  • Individuiamo il tuo valore unico e lo raccontiamo tramite post e sponsorizzazioni, in base ad un piano editoriale mirato.
  • Selezioniamo i social network più adatti. Esistono network di nicchia che possono dare risultati più soddisfacenti.
Gestione professionale Social Media

Cosa posso fare per te subito

volentieri e senza nulla in cambio

strategia web marketing regalo

15 minuti di consulenza telefonica gratuita

Se vuoi sapere

  • Qual’è il social più adatto alla tua attività
  • Come coinvolgere clienti in zona 
  • Come utilizzare i social per lanci e campagne
  • Come costruire una community di fan intorno al tuo brand

Per qualsiasi altra domanda

Chiama ora

Paola Mandato Consulente Marketing nel Web

da cellulare premi direttamente il numero

oppure compila il modulo e lascia orario preferito di contattto

Privacy Policy

Consigli per una buona pratica Social Media

 

 

social-media

Scegli i social network adatti

Qual’è il canale social preferito dal tuo target? Facebook, Linkedin, Instragam, si stanno caratterizzando e differenziando in maniera precisa. Ci sono network meno conosciuti ma di nicchia, dove la presenza della tua impresa può essere molto più produttiva. La scelta del canale prioritario dove investire le tue risorse è il punto di partenza di un progetto per crescere a piccoli passi.

sinergia web marketing

Fissa obiettivi specifici

Che ruolo svolgono in social all’interno del tuo piano di comunicazione web? E’ giusto darsi degli obiettivi specifici:  ampliare rete contatti in zona , avere un modo più veloce per rispondere ai clienti, far conoscere un nuovo prodotto, generare passaparola etc..

Ad ogni obiettivo fai corrispondere un piano di pubblicazioni specifico

E’ importante avere un piano editoriale con le pubblicazioni da fare e assegnare un giorno della settimana ad ogni rubrica. Non pensare di poter impostare sempre contenuti coinvolgenti improvvisando. Un piano editoriale ha una programmazione di almeno 3 mesi e prevede sia post che campagne.

Profila bene persone e pubblico

A chi vogliamo rivolgerci? Bisogna profilare le persone immaginando tramite i post un dialogo con una persona ben precisa. Le persone simili compongono i pubblici di riferimento, quando passiamo a programare le campagne. Sulle persone si basa il coinvolgimento, con i pubblici si ottimizzano le conversioni.

Mappa il percorso di conversione

Quando è stato tracciato il profilo della persona che ti interessa coinvolgere sui social, mappiamo anche il percorso di conversione: come attrarla, coinvolgerla e fare in modo che  diventi tua cliente. Sui social non si hanno conversioni se si fa solo una campagna ogni tanto.

i tempi di conversione sono più lenti del canale search (google)

Monitora i dati

Per capire esattamente dove i tuoi sforzi stanno producendo risultati e dove migliorare. Crea gli indicatori adatti, utilizza tag di monitoraggio (es pixel di facebook, analytics, tag manager ) e strumenti di gestione campagne (es. business manager per facebook e instagram). La grande risorsa del web è proprio la capacità di monitorare i dati e avere sempre il controllo del tuo mercato, cosa apprezza il tuo pubblico e cosa funziona nel tuo modo di comuncare.

social-media

Scegli i social network adatti

Qual’è il canale social preferito dal tuo target? Facebook, Linkedin, Instragam, si stanno caratterizzando e differenziando in maniera precisa. Ci sono network meno conosciuti ma di nicchia, dove la presenza della tua impresa può essere molto più produttiva. La scelta del canale prioritario dove investire le tue risorse è il punto di partenza di un progetto per crescere a piccoli passi.

Fissa obiettivi specifici

Che ruolo svolgono in social all’interno del tuo piano di comunicazione web? E’ giusto darsi degli obiettivi specifici:  ampliare rete contatti in zona , avere un modo più veloce per rispondere ai clienti, far conoscere un nuovo prodotto, generare passaparola etc..

Ad ogni obiettivo fai corrispondere un piano di pubblicazioni specifico

E’ importante avere un piano editoriale con le pubblicazioni da fare e assegnare un giorno della settimana ad ogni rubrica. Non pensare di poter impostare sempre contenuti coinvolgenti improvvisando. Un piano editoriale ha una programmazione di almeno 3 mesi e prevede sia post che campagne.

Profila bene persone e pubblico

A chi vogliamo rivolgerci? Bisogna profilare le persone immaginando tramite i post un dialogo con una persona ben precisa. Le persone simili compongono i pubblici di riferimento, quando passiamo a programare le campagne. Sulle persone si basa il coinvolgimento, con i pubblici si ottimizzano le conversioni.

Mappa il percorso di conversione

Quando è stato tracciato il profilo della persona che ti interessa coinvolgere sui social, mappiamo anche il percorso di conversione: come attrarla, coinvolgerla e fare in modo che  diventi tua cliente. Sui social non si hanno conversioni se si fa solo una campagna ogni tanto.

i tempi di conversione sono più lenti del canale search (google)

Monitora i dati

Per capire esattamente dove i tuoi sforzi stanno producendo risultati e dove migliorare. Crea gli indicatori adatti, utilizza tag di monitoraggio (es pixel di facebook, analytics, tag manager ) e strumenti di gestione campagne (es. business manager per facebook e instagram). La grande risorsa del web è proprio la capacità di monitorare i dati e avere sempre il controllo del tuo mercato, cosa apprezza il tuo pubblico e cosa funziona nel tuo modo di comuncare.

socia media

Comunicazione social

Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn (e molti altri) sono dei canali di comunicazione molto particolari, diversi dalla pubblicità tradizionale a senso unico. Nei social network le persone non vogliono solo ascoltare cosa hai da dire, vogliono emozionarsi, rispondere, lasciare commenti, condividere.

socia media

Comunicazione social

Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn (e molti altri) sono dei canali di comunicazione molto particolari, diversi dalla pubblicità tradizionale a senso unico. Nei social network le persone non vogliono solo ascoltare cosa hai da dire, vogliono emozionarsi, rispondere, lasciare commenti, condividere.

Vuoi parlarci del tuo progetto ?

contattaci ora

da mobile usa i tasti automatici :

Inviaci un messaggio

Privacy Policy